This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Condividi su

LA MAGGIORANZA DEI SINDACATI MILITARI CHIEDE DI PARTECIPARE AL TAVOLO DELLA CONCERTAZIONE

13-02-2020
La grande maggioranza delle sigle dei sindacati militari autorizzati dal Ministro della Difesa e costituiti hanno chiesto al Ministro per la Pubblica Amministrazione On. Fabiana Dadone di essere convocati per il rinnovo degli accordi di concertazione del comparto sicurezza e difesa per il triennio 2019-2021. Infatti è notizia di pochi giorni fa che lo stesso ministero ha convocato per il prossimo 20 febbraio presso Palazzo Vidoni le amministrazioni interessate dal rinnovo degli accordi contrattuali. Per questo motivo i sindacati militari, a mente della sentenza della Corte Costituzionale 120/2018, chiedono di essere ammessi al tavolo della concertazione come parti sociali rappresentative del personale militare. LEGGI LA LETTERA INVIATA DALLE OO.SS AL MINISTRO

Iscriviti al SIAM clicca qui