Condividi su

Incontro Crosetto – Sindacati: Esordio della Federazione Sindacati Aeronautica Militare.

23-04-2024

Info: tempo di lettura 6 minuti

Il ministro Crosetto ha incontrato i sindacati militari più rappresentativi a livello nazionale. Per l’occasione ha fatto il suo debutto la nuova realtà sindacale che coinvolge l’USAMI, il SIAM ed il SIULM: la Federazione dei tre sindacati dell’A.M, che insieme rappresentano il 70% del personale iscritto ai sindacati.

La Federazione Sindacati A.M. ha esposto al Ministro una serie di criticità che richiedono l’intervento del Governo. A partire dalla mancanza di risorse adeguate per il rinnovo del contratto, alla gestione discrezionale, divisiva e arbitraria di alcune misure economiche come il Compenso Forfettario di Impego, di Guardia e dello straordinario da parte dei Comandanti, alle contraddizioni di un sistema che da un lato parla di tutela della Famiglia, ma poi nelle Forze Armate  trascura quei colleghi e quelle colleghe che chiedono di assistere i propri familiari malati, oppure chi chiede di potersi riavvicinare ai propri figli minori di tre anni o chi semplicemente chiede di potersi avvicinare al proprio coniuge o compagno che lavora nella stessa Forza Armata.

La Federazione ha poi proseguito evidenziando il problema del cambio delle modalità di svolgimento dei servizi armati che oggi impone a molti pendolari di passare a turni di 12 ore, con gravi disagi sia sotto l’aspetto economico che psicofisico. Ha concluso rilevando come ancora oggi siano presenti importanti problemi di relazioni sindacali con la stessa Amministrazione.

Il Ministro della Difesa ha preso nota degli interventi delle sigle presenti e, in conclusione, ha espresso il proprio impegno a cercare soluzioni compatibili con il quadro economico e strutturale. Ha poi sottolineato che i Comandanti, a tutti i livelli, necessitano di un inevitabile periodo di adattamento alle novità che la sindacalizzazione ha introdotto. Inoltre, ha annunciato la prossima emanazione di provvedimenti normativi e regolamentari per la costituzione dei Consigli di conciliazione per le vertenze sindacali e la costituzione di uffici per le relazioni sindacali.

La Federazione Sindacati A.M. si presenta come un interlocutore forte e determinato, pronto a dare voce alle istanze dei militari e a collaborare con l’amministrazione e il governo per migliorare le condizioni di lavoro e di vita del personale.
L’incontro con il ministro Crosetto è stato un primo passo positivo di confronto e la Federazione è fiduciosa che il dialogo costruttivo con le istituzioni continuerà, portando a risultati importanti e concreti.

Iscriviti al SIAM clicca qui

Crosetto official.jpg